Fabio Civitelli il mio Tex la leggenda del West 16-24 maggio 2015

Fabio Civitelli il mio Tex la leggenda del West

16-24 maggio 2015

Per Francesco Micoli

Lucignano (AR), 16 Maggio 2015.

Lucignano, provincia di Arezzo, paese che ha dato i natali a Fabio Civitelli, ha organizzato per il suo cittadino più illustre una mostra di tavole a fumetti, anteprime, illustrazioni e tele. La mostra è inserita nella festa più importante dell’anno della piccola comunità Toscana, la famosa “Maggiolata Lucignanese”, sfilata di carri infiorati, costumi d’epoca medievale, bande musicali e magiorette.

.
Fabio Civitelli, nasce a Lucignano il 09 aprile 1955, disegnatore da quasi mezzo secolo, dal 1984 colonna sempre più portante di Tex. E’ l’unico disegnatore di fumetti che espone nelle fiere di arte contemporanea di Padova, Verona, Bologna, Roma e alla biennale di Venezia. Sue personali si sono tenute in tutta Italia, Portogallo, Brasile, Croazia, Finlandia ecc. ecc.

.
Per la Little Nemo di Sergio Pignatone Torino ha pubblicato Il mio Tex, La ballata del West di Civitelli e Verger e Il West secondo Civitelli, oltre ad innumerevoli disegni per l’enciclopedia Texiana Cavalcando con Tex. Nel 2013 sempre per la Little Nemo il suo Texone La cavalcata del morto, è stato stampato in edizione De luxe in formato tavola originale, arricchita con una nuova copertina sempre dello stesso Fabio Civitelli.

.
La mostra di Lucignano è il percorso delle ultime fatiche di Fabio, ci sono tavole tratte dal Texone la cavalcata del morto, dove l’autore spiega come nasce una tavola, dalla sceneggiatura alla squadratura a matita dei disegni fino alla china e ai suoi famosi puntini. Alcune tavole della futura storia di Yama, che si presenta straordinaria, ci sono tele, sagome a grandezza naturale, disegni da: “Tex il romanzo della mia vita”, altri a colori di Tex e Lilyth, per finire ad una storia breve a colori che è uscita sull’inserto La lettura del Corriere della sera nel giugno 2012 “La preda”.

.
L’inaugurazione presso la sala del Consiglio Comunale di Lucignano, alla presenza del Sindaco, della Pro Loco, naturalmente Fabio Civitelli e il nostro carissimo critico d’arte e appassionato di fumetti, Italo Marucci. Posso dire che il tutto si è svolto in uno scenario medievale, veramente ricco di contenuti artistici e soprattutto ricco di contenuti umani. Il nostro Fabio ormai ci ha abituato a volare in alto, l’arte del disegno grazie a lui è sempre di più Arte con la “A” maiuscola. Ed il nostro Tex da tutto questo non ha che da guadagnare in termini di popolarità e di essere sempre più un fumetto d’autore.

.
Marucci ha infatti sottolineato che Civitelli è l’espressione massima dell’artista vero, cioè artista per vocazione e bravura e non perché ha studiato la scuola artistica. Piuttosto che comprare un pessimo quadro comprate un ottimo fumetto. E parlando di ottimo fumetto naturalmente si riferisce al Tex di Fabio Civitelli.

.
Grazie Fabio per tutto quello che ci dai, dai tuoi disegni, dalle tue tavole traspare lavoro di una grande disegnatore, di un artista che ci fa sognare ad ogni tratto della sua matita. La mostra di Lucignano è il giusto riconoscimento di tutto quello che fai per il disegno, ma soprattutto per il nostro Tex!

.
(Cliccare sulle immagini per vederle a grandezza naturale)

Deixe uma resposta

O seu endereço de email não será publicado. Campos obrigatórios marcados com *